Concorrenza, lavoro, Ong sono i temi che ieri abbiamo trattato nella puntata di Coffee Break su La7. Per chi non è riuscito a vederla, ecco alcuni passaggi dei miei interventi. Buona giornata!

camera

 

https://www.facebook.com/simonevaliantepaginaufficiale/videos/845761878924250/?fref=mentions

Il mio intervento in Commissione Ambiente, nell’ambito dell’indagine conoscitiva sull’#emergenzaidrica e sulle misure necessarie per affrontarla.

https://www.facebook.com/simonevaliantepaginaufficiale/videos/838884052945366/?fref=mentions

 

 

Valutazione attuale:  / 0

 

Interpellanza urgente quotazione Poste

 

Il sottoscritto, chiede di interpellare il Ministro dell' Economia e delle Finanze,

per sapere

 - premesso che:

e' notizia recente che l'amministratore delegato di Poste Italiane Francesco Caio, avendo depositato il mese scorso domanda di ammissione per la quotazione con contestuale richiesta a CONSOB di autorizzazione del prospetto informativo, lancerà a metà ottobre l'offerta di azioni di Poste Italiane per la quotazione in Borsa, preparando così il debutto a Piazza Affari entro i primi giorni di novembre. Secondo stime accreditate, il valore complessivo del gruppo Poste Italiane si aggira tra i 6 e gli 11 miliardi di euro e sul mercato pare arriverà  fino al 40% del capitale per un valore complessivo compreso tra i 2,4 e i 4,4 miliardi di euro direttamente nelle casse dello Stato. Il gruppo Poste Italiane ha chiuso l'esercizio 2014 con un fatturato di oltre 29 miliardi di euro, in crescita rispetto ai 26 miliardi del 2013. Essendosi però l'utile netto ridotto in un anno di circa il 79%, passando da più di 1miliardo di euro a 212 milioni, lo stesso amministratore delegato nei mesi scorsi avrebbe ipotizzato un piano di ristrutturazione che, per non far perdere redditività al gruppo, prevedrebbe una serie di restrizioni tra cui l'aumento delle tariffe, la consegna della corrispondenza a giorni alterni sul 25% del territorio nazionale, la soppressione di 455 piccoli sportelli, un taglio al personale per 3.500 unità sfruttando anche pensionamenti e prepensionamenti. Giova ricordare però che Poste Italiane rappresenta un unicum nel panorama economico nazionale: un’infrastruttura sociale e amministrativa che assicura il servizio postale universale, il principale gruppo logistico italiano, gruppo di servizi di gestione del risparmio e assicurativi nonché servizi universali di pagamento a cittadini e imprese. Spesso, inoltre, costituisce sportello della PA, e di frequente in molte località, l'unico, così come rilevantissimo risulta essere il patrimonio immobiliare e tecnologico accumulato. La quotazione in borsa potrebbe portare alla riduzione dei servizi nelle zone rurali e marginali favorendone lo spopolamento o un consistente aumento dei prezzi dei servizi.

 - quale contributo concreto intende dare il  Ministero e quali specifici impegni abbia deciso di intraprendere o intraprenderà alla luce di tali considerazioni,  per scongiurare i rischi sopracitati insopportabili per un'economia già molto provata quale  la nostra.

 

On. Simone Valiante 

 

2011 Sito ufficiale dell'on. Simone Valiante - Partito Democratico | Politica.
Powered by Joomla 1.7 Templates