Le news di martedi 16 maggio


++ Consip:telefonata Renzi;pm indaga violazione segreto ++

 Inchiesta piazzale Clodio anche su pubblicazione arbitraria atti

    (ANSA) - ROMA, 16 MAG - La procura di Roma ha aperto un

 fascicolo per violazione del segreto istruttorio e per

 pubblicazione arbitraria di atti di un procedimento penale in

 relazione alla intercettazione di una telefonata, apparsa oggi

 su "Il Fatto Quotidiano", tra Matteo Renzi ed il padre Tiziano

 alla vigilia dell'interrogatorio di quest'ultimo nell'ambito

 dell'inchiesta Consip. (ANSA).

      TB-Y13 16-MAG-17 12:54 NNNN

++ Consip: M5s, troppi aspetti opachi, e' una cricca ++

    (ANSA) - ROMA, 16 MAG - "Ci sono troppi aspetti opachi poi

 rispetto agli incontri di Tiziano Renzi con Alfredo Romeo e

 Carlo Russo a Roma. Si parla di bettole, ristoranti e bar: uno

 spaccato inquietante che fa comprendere di che pasta e' fatto il

 Giglio magico. Lo stesso gruppo di potere che faceva pressione

 sul governatore della Puglia Emiliano per fissare un incontro

 con Carlo Russo. Questa cricca sta continuando a danneggiare le

 istituzioni e, soprattutto, i cittadini: da banca Etruria a

 Consip, passando per le macerie in cui sta abbandonando il

 Paese". Lo dicono i capigruppo M5s Roberto Fico e Carlo

 Martelli.      DEL 16-MAG-17 12:53 NNNN

++ Migranti: Oim, 54.000 via mare in Europa, 1.316 morti ++

 Dall'inizio del 2017. Quasi l'85% degli arrivi in Italia

    (ANSA)  GINEVRA, 16 MAG - E' salito a 53.912 il numero dei

 migranti e rifugiati giunti in Europa via mare dall'inizio del

 2017 e a 1.316 il dato delle persone morte nel Mediterraneo

 durante la traversata. Lo riferisce l'Organizzazione

 internazionale delle migrazioni (Oim) che ha reso noti oggi i

 dati aggiornati al 14 maggio. Quasi l'85% degli arrivi e' stato

 registrato in Italia, con circa 45.118 arrivi dal primo gennaio

 (contro i 32.292 nello stesso periodo del 2016), con una

 crescente presenza di migranti da Bangladesh e Marocco.

      Y4Y-RF 16-MAG-17 12:35 NNNN

Migranti: Oim, 54.000 via mare in Europa, 1.316 morti (2)

    (ANSA) - GINEVRA, 16 MAG - Anche la maggioranza dei decessi

 in mare - riferisce l'Oim - e' stata segnalata sulla rotta del

 Mediterraneo centrale tra l'Africa del Nord e l'Italia, con

 1.229 decessi (966 nello stesso periodo del 2016). (ANSA).

      Y4Y-RF 16-MAG-17 12:37 NNNN

== L.elettorale: Alfano, Ap votera' si' a testo base =

 (AGI) - Roma, 16 mag. - "Noi stasera voteremo a favore del

 testo presentato dal relatore. La nostra e' una posizione di

 buon senso, concreta e razionale". Lo ha detto Angelino Alfano

 annunciando in conferenza stampa la posizione di Alternativa

 Popolare sulla legge elettorale.

     "Voteremo si' a un testo che prevede l'applicazione al

 Senato di una legge che con il voto di fiducia abbiamo gia'

 votato alla Camera - ha ricordato- e' una posizione di assoluto

 buon senso". (AGI) Sim 161219 MAG 17

== L.elettorale: Alfano, Ap votera' si' a testo base (2)=

 (AGI) - Roma, 16 mag. - "Se pero' stasera viene bocciato il

 testo base - ha aggiunto Alfano - noi ragioneremo sui testi

 esistenti e quindi rivivra' la nostra Pdl come base di

 negoziato".

     "Abbiamo un impegno molto importante questa sera in

 commissione affari costituzionali" ha sottolineato Alfano

 ricordando che: "Noi abbiamo sostenuto, votando la fiducia,

 l'Italicum il cui impianto non e' stato smontato dalla Consulta

 che ha chiesto di togliere pero' alcuni elementi come il

 ballottaggio; ma l'impianto resta. E' l'unica legge - ha

 proseguito - su cui si e' espresso il Parlamento. Noi avevamo

 presentato un altro testo a doppia firma Lupi - Misuraca e da'

 li' avevamo avviato un dialogo con gli alleati di governo che

 pero' ci hanno detto che non andava bene. Siamo andati in

 commissione e il relatore ha fatto un'operazione di buon senso

 prendendo due dati della realta', applicare questa legge al

 Senato. Non era la nostra proposta ribadisco ma stasera

 voteremo a favore con buon senso".

     Sull'eliminazione del ballottaggio dalla sentenza della

 Consulta, il leader di Ap ha concluso osservato che "il Pd non

 si e' messo la fascia a lutto" e che "non e' stata accolta da

 nessuno con strepiti di dolore". (AGI)

 Sim 161232 MAG 17

++ Antitrust: in un anno sanzioni per 306 mln, +21% ++

 Conclusi 240 procedimenti, 91 in corso, 5 indagini conoscitive

    (ANSA) - ROMA, 16 MAG - Da gennaio 2016 ad aprile 2017

 l'Antitrust ha irrogato in totale sanzioni per 306 milioni di

 euro, in rialzo del 21% rispetto ai 253 milioni di un anno

 prima. E' quanto riporta la relazione annuale del presidente

 dell'Autorita' Giovanni Pitruzzella presentata oggi alla Camera.

 Nello stesso periodo sono stati conclusi 240 procedimenti,

 mentre altri 91 sono ancora in corso e sta conducendo 5 indagini

 conoscitive. (ANSA).      FOL 16-MAG-17 11:10 NNNN

++ Antitrust:spinte contro apertura mercati,protezionismi ++

 Esempio taxi contro Uber. Liberalizzazioni lasciate a meta'

    (ANSA) - ROMA, 16 MAG - In Italia "non mancano le reazioni

 contro l'apertura dei mercati": e' quanto ha detto nella

 Relazione Annuale il presidente dell'Antitrust Giovanni

 Pitruzzella secondo cui si osservano anche "reazioni

 protezionistiche", come quelle dei tassisti verso Uber, mentre

 le liberalizzazioni sono state "lasciate a meta'". La

 concorrenza, per Pitrizzella, stimola la crescita economia e

 "favorisce la riduzione delle rendite di posizione e delle

 diseguaglianze" e promuove innovazione e benessere dei

 consumatori. (ANSA).      FOL 16-MAG-17 11:10 NNNN

== Incendio Pontina:Lorenzin "escluse diossine,anche su alimenti" =

 (AGI) - Roma, 16 mag. - "Abbiamo dati positivi: e' esclusa la

 presenza di diossine nell'area circostante gli abitati. Dati

 positivi ci sono anche per gli alimenti". Lo ha detto il

 Ministro della Salute Beatrice Lorenzin che si e' recata in

 visita a Pomezia, sul luogo del rogo dello stabilimento ECO X.

 "Stamattina ho visitato l'impianto in cui e' avvenuto

 l'incendio con il sindaco, il direttore generale della Asl, i

 Vigili del Fuoco, il Commissariato e i Carabinieri. E per

 rassicurare i cittadini - ha spiegato -  sui dati che stanno

 pervenendo, dico che sono positivi ed escludono la presenza di

 diossina nell'area circostante gli abitatati. Abbiamo anche

 dati positivi che riguardano gli alimenti, i campionamenti

 escludono la presenza di inquinanti". (AGI)

 Mld 161159 MAG 17

++ Crollo campanile Accumoli, 7 rischiano processo ++

    (ANSA) - RIETI, 16 MAG - Sono in tutto 7 gli indagati, a cui

 la Procura di Rieti ha formalizzato e sta notificando in queste

 ore un avviso di conclusione delle indagini nell'ambito

 dell'inchiesta sul crollo del campanile della chiesa dei Santi

 Pietro e Lorenzo di Accumoli (Rieti) in seguito al sisma del 24

 agosto 2016. I sette dunque rischiano il processo. (ANSA).

      Y1Q-TZ 16-MAG-17 11:20 NNNN

++ Trump: Mosca, scoop Washington Post e' solo 'fake news' ++

 Portavoce ministero Esteri, non leggete giornali Usa, pericolosi

    (ANSA) - MOSCA, 16 MAG - Solo l'ultimo caso di "fake news".

 Cosi' la portavoce del ministero degli Esteri russo Maria

 Zakharova ha liquidato le accuse pubblicate dal Washington Post.

 "I giornali americani nell'ultimo periodo non bisogna leggerli:

 oltre che far male alla salute sono pericolosi", ha scritto su

 Facebook ricordando di aver annunciato gia' lo scorso 11 maggio

 l'arrivo di "scoop" sull'incontro Lavrov-Trump. (ANSA).

      BGN 16-MAG-17 11:27 NNNN

Province, Valiante: "Grazie a manovrina, sulle strade si gioca la Ryder cup"

Province, Valiante: "Grazie a manovrina, sulle strade si gioca la Ryder cup" (ilVelino/AGV NEWS) Roma, 15 MAG - "Buca per buca, giochiamo sulle strade provinciali prima della Ryder cup #manovrina". Lo scrive su Twitter il deputato dem, Simone Valiante, sollecitando una revisione della normativa sulle province e lo stanziamento di risorse finanziarie non piu' procrastinabile per strade e scuole. (com/cos) 180515 MAG 17 NNNN

Le news di lunedi 15 Maggio

 

*L.elettorale, Rosato: proposta Pd o si vota con legge attuale 

"No a testo base, numeri in Parlamento ci sono"

Roma, 15 mag. (askanews) - "Il testo base non ci piace. Abbiamo

un'idea diversa e domani, prima che si riunisca la commissione,

faremo il passaggio formale in ufficio di presidenza del gruppo.

In quella sede formalizzeremo quello che ormai è già chiaro: non

possiamo tornare al proporzionale. E l'Italicum che ci viene

proposto è un proporzionale puro". Lo afferma Ettore Rosato,

capogruppo Pd alla Camera, parlando della legge elettorale in

un'intervista ad Huffington post.

Quanto ai numeri, Rosato sostiene che in Parlamento "ci sono".

"La Lega, Ala, i centristi. Sono convinto che alla fine - osserva

- anche Mdp arriverà sulle nostre posizioni. E comunque lo

dimostreremo con i voti in commissione".

Se tuttavia questa proposta non dovesse passare, osserva

"pagheremmo un prezzo alto nel dover votare con una legge molto

imperfetta, l'attuale, frutto di sentenze della Corte e non dal

lavoro del Parlamento".

 Bac 20170515T165219Z

 == Fisco: Mef, entrate totali +2,2% nel I trimestre =

 (AGI) - Roma, 15 mag. - Entrate totali in aumento nel periodo

 gennaio-marzo 2017: e' stato registrato un incremento del 2,2%

 (+3.324 milioni di euro) rispetto allo stesso periodo dell'anno

 precedente.

     Il dato tiene conto dell'aumento dell'1,6 % (+1.493 milioni

 di euro) delle entrate tributarie e della crescita delle

 entrate contributive del 3,2% (+ 1.831 milioni di euro). (AGI)

 Pit 151514 MAG 17

 S&P, per Italia il 2017 e' ''anno perduto'' su fronte riforme

 Crescita Paese sotto l'1% mentre ripresa eurozona si consolida 

    (ANSA) - ROMA, 15 MAG - La ripresa dell'Eurozona si sta

 dimostrando "molto solida" con un +1,6% atteso per quest'anno e

 un +1,7% il prossimo, numeri che potrebbero essere rivisti in

 meglio. L'Italia dovrebbe tuttavia fermarsi sotto l'1%, con

 "rischi considerevoli" per le prospettive politiche e la

 possibilita' di un 2017 "anno perduto" sul fronte delle riforme.

    Lo scrive Standard & Poor's in una nota di ricerca economica.

 (ANSA).      DOC 15-MAG-17 16:51 NNNN

 S&P, per Italia il 2017 e' ''anno perduto'' su fronte riforme (2)

 Crescita Paese sotto l'1% mentre ripresa eurozona si consolida

    (ANSA) - ROMA, 15 MAG - Nel suo rapporto, intitolato

 'European Economic Snapshots', S&P evidenzia comunque una

 ripresa che in Italia continua, dopo un 2016 a +1% che ha

 segnato la crescita piu' forte dal 2010. "Gli indicatori delle

 imprese sono positivi, con il Pmi manifatturiero al massimo di

 sei anni e quello dei servizi vicino al picco di dieci anni".

    Tuttavia - scrive l'agenzia di rating - "i dati ufficiali

 tracciano un quadro un po' diverso: la produzione industriale

 salita dell'1% a febbraio non e' riuscita a compensare il forte

 calo del 2,3% segnato a gennaio. Il clima fra i consumatori

 sembra debole e il potere d'acquisto delle famiglie e' depresso

 dalla bassa crescita salariale e dall'alta disoccupazione (11,7%

 a marzo)", sulla quale pesa la fine degli incentivi del governo

 alle imprese che "probabilmente impedira' una crescita

 dell'occupazione e frenera' i consumi nel 2018". 

    S&P, che si attende una crescita sotto l'1% quest'anno e

 "soltanto all'1%" il prossimo, evidenzia anche i rischi sugli

 investimenti dovuti alle "preoccupazioni per il settore bancario

 e alle incertezze sulla politica interna", dato che "continuano

 lo stallo nella coalizione di governo la difficolta' nel

 realizzare riforme" e che "l'incertezza politica probabilmente

 persistera'", cosi' come il rischio di elezioni anticipate.

    Secondo l'agenzia di rating "vi e' ancora considerevole

 incertezza sul futuro politico ed economico dell'Italia". Le

 banche "mettono a rischio le nostre previsioni di crescita, data

 la potenziale stretta alle condizioni creditizie" con il

 potenziale di danneggiare l'economia. Per questo "l'alto tasso

 di crediti deteriorati deve essere affrontato". Infine "a causa

 del suo alto debito pubblico e della bassa crescita, l'Italia e'

 particolarmente sensibile a uno shock sui tassi

 d'interesse".(ANSA).      DOC/DOC 15-MAG-17 17:06 NNNN

++ Cassazione:migranti devono conformarsi a nostri valori ++

 E' obbligo essenziale se vogliono vivere in mondo occidentale

    (ANSA) - ROMA, 15 MAG - Gli immigrati che hanno scelto di

 vivere nel mondo occidentale hanno "l'obbligo" di conformarsi ai

 valori della societa' nella quale hanno deciso "di stabilirsi"

 ben sapendo che "sono diversi" dai loro e "non e' tollerabile che

 l'attaccamento ai propri valori, seppure leciti secondo le leggi

 vigenti nel paese di provenienza, porti alla violazione

 cosciente di quelli della societa' ospitante". Lo sottolinea la

 Cassazione condannando un indiano sikh che voleva circolare con

 un coltello 'sacro' secondo i precetti della sua religione.

      NM 15-MAG-17 16:53 NNNN

 ++ Cassazione:societa' multietnica,no deroga su sicurezza ++

 Tessuto culturale e giuridico del nostro Paese e' unico

    (ANSA) - ROMA, 15 MAG - "La societa' multietnica e' una

 necessita', ma non puo' portare alla formazione di arcipelaghi

 culturali configgenti, a seconda delle etnie che la compongono,

 ostandovi l'unicita' del tessuto culturale e giuridico del nostro

 Paese che individua la sicurezza pubblica come un bene da

 tutelare e, a tal fine, pone il divieto del porto di armi e di

 oggetti atti ad offendere". Lo sottolinea la Cassazione

 confermando la condanna a un indiano sikh che voleva circolare

 con un coltello 'sacro', secondo i precetti del suo credo.

      NM 15-MAG-17 17:01 NNNN

 

++ Cyberattacco: Europol, Gb primo bersaglio infezione ++

 Da Regno Unito 'malaware' si e' diffuso a entita' altri Stati

    (ANSA) - BRUXELLES, 15 MAG - "E' stata la Gran Bretagna il

 primo Paese bersaglio del cyberattacco lanciato venerdi' sera,

 che ha investito globalmente 200mila entita' in 150 Paesi". Lo

 spiega all'ANSA un portavoce di Europol. L'agenzia Ue da' il suo

 supporto alle polizie degli Stati membri e collabora con l'Fbi

 all'indagine. "Da quello che abbiamo visto fino ad ora - spiega

 il portavoce - non si e' trattato di un attacco in simultanea a

 piu' Stati. Prima sono state attaccate una o piu' entita' nel Regno

 Unito, poi da li' Wannacry si e' diffuso".(ANSA).

      AN 15-MAG-17 16:36 NNNN

++ Tangenti Anas: rischio processo a Roma per 55 ++

 Tra gli indagati la 'Dama Nera' Antonella Accrogliano'

    (RIPETIZIONE CON SOTTOTITOLO E TESTO CORRETTI)

    (ANSA) - ROMA, 15 MAG - Cinquantacinque tra persone fisiche

 (40) e societa' (15) rischiano di finire sotto processo, a Roma,

 per il giro di tangenti da centinaia di migliaia di euro che ha

 coinvolto dirigenti e funzionari dell'Anas in carica fino al

 2015. Associazione per delinquere, corruzione, turbativa d'asta,

 voto di scambio, truffa e abuso d'ufficio i reati contestati a

 seconda delle posizioni: tra gli indagati Antonella Accrogliano',

 la "Dama Nera", ex capo coordinamento tecnico amministrativo

 Anas, e l'ex sottosegretario Giuseppe Meduri.

      TB/AU 15-MAG-17 16:55 NNNN

 

 Tangenti Anas: rischio processo a Roma per 55 (2)

 (Ripetizione con testo corretto)

    (ANSA) - ROMA, 15 MAG - I pm Maria Sabina Calabretta e

 Mariarosaria Guglielmi, a conclusione dell'inchiesta che ha

 portato alla luce un giro di mazzette per l'aggiudicazione di un

 appalto, l'accelerazione di un pagamento, lo sblocco di

 contenziosi o la cancellazione di penali,, hanno depositato gli

 atti e cio' prelude alla richiesta di rinvio a giudizio degli

 indagati. Tra gli indagati anche gli ex dirigenti e funzionari

 Anas Oreste De Grossi, Antonino Ferrante, Sergio La Grotteria e

 Giovanni Parlato, tutti licenziati, come la Accrogliano .

    A rischiare il processo, tra gli altri, gli imprenditori

 Concetto Bosco e Domenico Costanzo, interessati ai lavori di

 adeguamento strutturale e messa in sicurezza dell'Itinerario

 Basentano, l'ex sottosegretario alle Infrastrutture Giuseppe

 Meduri (governo Prodi), ritenuto intermediario degli interessi

 delle imprese Tecnis spa e Cogip in cambio dei quali avrebbe

 ottenuto dalla Accrogliano' la promessa di assunzione di due

 persone da lui segnalate.

      TB 15-MAG-17 17:00 NNNN

++ Rifiuti:Zingaretti, rischio rivolta comuni hinterland ++

    (ANSA) - ROMA, 15 MAG - "Bisogna fare molta attenzione,

 perche' una politica che ha la pretesa e l'arroganza di portare i

 rifiuti di Roma in altri comuni puo' far scattare una rivolta di

 chi e' contrario". Lo ha detto il presidente della Regione Lazio,

 Nicola Zingaretti, intervenendo ad un convegno alla Camera di

 Commercio di Roma. (ANSA).

      PD 15-MAG-17 16:25 NNNN

2011 Sito ufficiale dell'on. Simone Valiante - Partito Democratico | News.
Powered by Joomla 1.7 Templates