Le news di lunedi 4 dicembre

Le news di lunedi 4 dicembre

 

++ Renzi,battaglia a ultimo voto,appello ai 41% del Si' ++

 A elezioni tutti coalizzati contro noi,come referendum

    (ANSA) - ROMA, 4 DIC - "La prossima campagna elettorale sara'

 una battaglia all'ultimo voto. Anche una piccola percentuale

 fara' la differenza. Gli altri non saranno infatti tutti insieme

 coalizzati, come al referendum". Lo scrive su Facebook il

 segretario del Pd Matteo Renzi. "Abbiamo bisogno piu' di prima

 dell'impegno personale di quel Popolo del Si', che con il 41% ha

 perso il referendum ma sara' decisivo per cambiare l'Italia",

 aggiunge.(ANSA).      MAT 04-DIC-17 17:19 NNNN

== Eurogruppo: portoghese Centeno eletto presidente =

 (AGI) - Bruxelles, 4 dic. - Il ministro portoghese Mario

 Centeno sara' il nuovo presidente dell'Eurogruppo. Succedera'

 all'uscente Jeroen Dijsselbloem dalla meta' del prossimo mese

 di gennaio. E' quanto si apprende mentre la riunione dei 19 e'

 ancora in corso. (AGI) Ven 041658 DIC 17

Conti pubblici: Dijsselbloem, Italia e altri paesi considerino misure aggiuntive (RCOP)

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Bruxelles, 04 dic - Il 

 presidente dell'Eurogruppo Jeroen Dijsselbloem ha indicato 

 che i paesi a rischio di "deviazione significativa" dal 

 percorso di consolidamento del bilancio tra cui l'Italia 

 "sono stati invitati a considerare tempestivamente le 

 necessarie misure addizionali per assicurare che i bilanci 

 2018 rispettino il patto di stabilita'" sulla linea delle 

 opinioni della Commissione Ue. La scelta del termine 

 'considerare' depotenzia in parte il messaggio: l'Eurogruppo 

 non chiede ai vari paesi di varare immediatamente delle 

 misure per evitare il rischio di non rispetto del patto di 

 stabilita'. Infatti, nel caso dell'Italia la verifica sara' 

 fatta a maggio.   Aps   (RADIOCOR) 04-12-17 17:26:22 (0495)NEWS 3 NNNN 

 

++ Brexit: Juncker, non c'e' ancora accordo ++

 Ma intesa rimane possibile prima del 15 dicembre

    (ANSA) - BRUXELLES, 4 DIC - Oggi "purtroppo non e' possibile

 annunciare un accordo" sulla Brexit ma saranno necessari

 "ulteriori negoziati e discussioni", pero' "sono ancora fiducioso

 che si possano fare progressi sufficienti prima del 15

 dicembre". Lo ha affermato il presidente della Commissione Ue

 Jean-Claude Juncker dopo l'incontro con la premier britannica

 Theresa May. "Questo non e' un fallimento" dei negoziati ma

 l'inizio dell'ultimo miglio", ha aggiunto.(ANSA).

      ZSL 04-DIC-17 17:09 NNNN

2011 Sito ufficiale dell'on. Simone Valiante - Partito Democratico | Le news di lunedi 4 dicembre.
Powered by Joomla 1.7 Templates