Sud: Valiante, ancora troppi annunci e poche opere

Categoria: Comunicati stampa

Sud: Valiante, ancora troppi annunci e poche opere

ZCZC7715/SXA XPP72253_SXA_QBXB R POL S0A QBXB Sud: Valiante, ancora troppi annunci e poche opere (ANSA) - ROMA, 5 GIU - "Le politiche del Mezzogiorno richiedono un cambio di passo vero. Non c'e' dubbio che i patti per le Regioni del Sud, che avremmo preferito si traducessero in un unico vero Patto per il Mezzogiorno dove intermodalita', mobilita' interregionale, nuova politica industriale segnassero un punto di rilancio vero dei nostri territori, sono un passo in avanti ma ancora troppo lento e farraginoso. Non mi pare che, per esempio, la vicenda Ilva segni un cambio di passo, piu' che altro un ritorno alla vecchia "politica del carbone". Siamo preoccupati seriamente della utilizzabilita' di molte risorse dei patti per il sud che non saranno disponibili prima del 2018. Un anno e' un'eternita' per infrastrutture primarie che non possono piu' attendere. Auspico che prima della pausa estiva si apra un dibattito franco nella direzione nazionale del partito per cominciare a lavorare ad un programma condiviso per il rilancio del Mezzogiorno. Nascondere i problemi o raccontare successi non visibili significa offrire ulteriori argomenti al populismo ed alla demagogia strisciante dei cinque stelle, che si annida e consolida nelle difficolta' di rilancio dei nostri territori". Lo dichiara Simone Valiante, deputato dem e coordinatore regionale di Fronte democratico commentando la convention di Matera conclusa dal presidente del Consiglio Paolo Gentiloni. (ANSA). PAE 05-GIU-17 20:10 NNNN

2011 Sito ufficiale dell'on. Simone Valiante - Partito Democratico | Sud: Valiante, ancora troppi annunci e poche opere.
Powered by Joomla 1.7 Templates